Regione Toscana – Bando catture cinghiali Riserve Naturali

CONCESSIONE DEL SERVIZIO CATTURA E RITIRO DEI CINGHIALI VIVI PROVENIENTI DALLE OPERAZIONI DI CONTROLLO REALIZZATE ALL’INTERNO DELLE RISERVE NATURALI REGIONALI RICADENTI NELLE PROVINCE DI AREZZO, FIRENZE, GROSSETO, PISA, PISTOIA E SIENA – LOTTO 4 SIENA CONCESSIONE DEL SERVIZIO DI CATTURA E RITIRO DEI CINGHIALI VIVI PROVENIENTI DALLE OPERAZIONI DI CONTROLLO REALIZZATE ALL’INTERNO DELLE RISERVE NATURALI…

Codici selecontrollori e iscrizioni agli albi

Riceviamo dalla Sede Territoriale Regionale di Siena questa importante precisazione: L’UNICO CODICE REGIONALE valido e utilizzabile per l’identificazione informatica dei cacciatori, compresi i cacciatori di selezione, è il Codice Regionale che è riportato nel tesserino venatorio. Non sono previsti da alcuna normativa o disciplina vigente altri codici identificativi da associare ad abilitazioni specifiche, quali la…

Corsi per il controllo del cinghiale all’interno delle Riserve Naturali

Facendo riferimento agli interventi di controllo selettivo del cinghiale all’interno delle Riserve Naturali regionali, informiamo i cacciatori in possesso dell’abilitazione al controllo in art. 37 alla specie, che la Regione, tramite il settore Tutela della Natura e del Mare, organizza un primo corso della durata di circa 3 ore, per l’abilitazione al contenimento del cinghiale…

Mobilità dei cacciatori toscani negli ATC del Lazio

Si comunica che, stanti i problemi rilevati per la prenotazione delle giornate di mobilità venatoria, la Regione Toscana ha interrotto la possibilità di utilizzare la teleprenotazione venatoria tramite il SIFV (Sistema Informativo Faunistico Venatorio) per prenotare giornate di caccia negli ATC del Lazio. La Regione Lazio, con nota inviata in data 11 ottobre 2017, ha…

Progetto monitoraggio carnieri selvaggina migratoria

Comunicazione della Regione Toscana ai titolari di appostamento fisso SCARICA LA COMUNICAZIONE SCHEDA RILEVAMENTO PICCOLA MIGRATORIA SCHEDA RILEVAMENTO PALMIPEDI   Nell’ambito di una corretta gestione faunistica e di un generale miglioramento delle conoscenze sull’attività venatoria, l’Ufficio Caccia della Regione Toscana intende avviare un progetto di monitoraggio dei carnieri dagli appostamenti fissi alla selvaggina migratoria. In…